Acqua Pubblica

Andare in basso

Acqua Pubblica

Messaggio  Rocco il 31/1/2010, 14:05



Il governo dei partiti ha distrutto ogni capacità di gestire l’acqua nella nostra Regione. Il paesaggio dei canali, di Bologna che viveva sull’acqua, si è trasformato in una distesa di canali intubati, inquinati, maleodoranti con lobbyies di ogni tipo che speculano e sono pronte alla privatizzazione. Per noi l’acqua è un bene pubblico, come tale deve essere gestita dalla collettività stessa.
La Regione si pone come garante della proprietà pubblica non solo delle reti idriche ma anche della gestione del servizio idrico sul proprio territorio. I primi e massicci investimenti saranno per il risparmio idrico in tutte le forme. Il 50 % dell’acqua nella regione si perde nelle tubature prima di arrivare alle utenze, con costi contenuti si possono risparmiare milioni di metri cubi ogni anno. Verranno stabiliti parametri ottimali per le industrie a seconda del tipo di produzione con un’obiettivo di riduzione del 10% medio in 5 anni. Si prevederanno massicci contributi alle famiglie e ai servizi pubblici per l’installazione di riduttori di flusso, per la sostituzione degli scarichi dei servizi igienici datati con nuovi dotati di miscelatori aria acqua e doppio pulsante e riciclo acqua piovana. Nelle proprie case si può risparmiare dal 50 al 70 % dell’acqua. Diremo no a qualsiasi megalomania industriale che ruba acqua alla montagna per coprire i buchi delle città. La nostra agricoltura dovrà fare la sua parte: oggi è una delle peggiori a livello europeo per lo spreco d’acqua, bisognerà favorire le produzioni a basso impatto con irrigazione a risparmio (goccia a goccia ed altri metodi).
Incentivare l’utilizzo dell’acqua del rubinetto a livello privato e nei luoghi pubblici ed istituzioni e mense.
avatar
Rocco

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 39

Visualizza il profilo http://alsandroun.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum